Aiello del Friuli

Student Day, Sissa apre le porte ai ragazzi

Lezioni interattive, seminari, mostre, interviste con scienziate e scienziati, giochi. Sono alcune delle attività in programma il 21 febbraio in occasione della quarta edizione dello Student Day organizzato dalla Sissa (Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati) di Trieste. L'iniziativa, che coinvolgerà circa 500 studenti dell'ultimo biennio delle superiori del Friuli Venezia Giulia e del Veneto, ha lo scopo di far conoscere ai ragazzi il mondo della scienza e le sue curiosità. Gli studenti, guidati dai ricercatori della Sissa, potranno scegliere tra diverse attività proposte, seguendo le proprie inclinazioni. Per l'edizione 2018, gli studenti potranno partecipare a un esperimento di neuroscienze in gruppo, scoprire come la fisica della materia condensata possa essere utile per dare i colori più golosi alle caramelle o costruire un pendolo. Durante la presentazione dell'evento da parte del direttore della Sissa, Stefano Ruffo, sarà scoperta una targa in onore di Giulio Regeni, dottorando italiano dell'Università di Cambridge ucciso in Egitto nel 2016. Lo Student day 2018 rientra nell'ambito di "Sissa per la Scuola", l'attività settimanale di visite e incontri che si svolge tutto l'anno con l'obiettivo di diffondere la cultura scientifica e far conoscere l'attività dell'istituto ai più giovani. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie